Il disegno di legge Pillon

Non si può non parlare del Disegno di legge 735 della XVIII Legislatura, c.d. DDL Pillon che in questo periodo alimenta le speranze o – a seconda – preoccupa le notti di molti coniugi/genitori separandi o divorziandi.

Il testo che qui si allega del DDL 735, di iniziativa parlamentare, presentato nell’agosto scorso (2018), è stato varato dalla Commissione Permanente di Giustizia in sede redigente il 26/9/2018 e sembra seguire in modo spedito il proprio iter parlamentare.

Senza pretesa alcuna di completezza e rimandando dunque l’analisi più approfondita ad un successivo momento, qui ci si limita a evidenziare che il testo si compone di 24 articoli densi di novità sconvolgenti in materia di separazione e divorzio.

Le novità principali, forse, oltre all’introduzione della mediazione familiare obbligatoria nel caso di prole minorenne, e del c.d. piano genitoriale (espressione che può lasciare in effetti un po’ perplessi e inquieti), riguardano la distribuzione paritaria dei tempi di frequentazione dei figli con i genitori con l’introduzione del doppio domicilio; l’assegno di mantenimento per i figli che viene previsto in via residuale rispetto al mantenimento diretto e solo ove ‘strettamente necessario’; l’abrogazione del reato di cui all’art. 570 bis cp (violazione degli obblighi di assistenza familiare in caso di separazione o di divorzio); l’assegnazione della casa familiare che non sarà più – diciamo – ‘gratuita’ ma comporterà il pagamento al proprietario di un indennizzo pari al canone di locazione.

Circostanza importante: in questo nuovo regolamento – che si ripete è contenuto solo in un Disegno di legge e dunque in uno strumento ancora non in vigore – è prevista, quale norma transitoria, la sua applicabilità anche ai procedimenti che siano pendenti al momento della sua entrata in vigore.

Documenti & materiali

Scarica il testo del Disegno di legge Pillon

     

Articolo pubblicato su Ragionando_weblog, Il notiziario giuridico indipendente v. 4.0 – ISSN 2464-8833. Liberamente utilizzabile, citandone fonte e autore. Potete citare questo articolo come segue:

Il disegno di legge Pillon
di Avv. Daniela Gattoni, in Ragionando_weblog, 08/10/2018, http://www.jusdicere.it/Ragionando/avv-daniela-gattoni-il-disegno-di-legge-pillon/.

Share
Avv. Daniela Gattoni
Author: Avv. Daniela Gattoni

Avvocato, nata a Pesaro il 20 agosto 1963. Iscritto all’Albo degli Avvocati di Pesaro dal 1992. Abilitata al patrocinio dinanzi alle magistrature superiori dal 2004. Autrice e componente della redazione. Cura, in particolare, la sezione famiglia di Ragionando_weblog - ISSN 2464-8833.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *