Affidamento esclusivo e rapporto conflittuale dei genitori In nota a sentenza Cass. Civ., Sez. I, 03/01/2017, n. 27

Per effetto della L. 08/02/2006, n. 54, come ormai tutti sanno, si è sostanzialmente invertito il principio prima vigente in materia di affidamento dei figli in occasione della separazione o del divorzio dei genitori, nel senso che, se prima, il regime ‘preferito’ e prevalente era quello dell’affidamento esclusivo della prole ad uno dei due genitori,…

PCT: COMUNICAZIONE URGENTE Interruzione dei servizi informatici del settore civile dalle ore 17.00 del 20/01/2017 alle ore 24.00 del 21/01/2017

Sul portale dei servizi telematici (pst) viene segnalata l’interruzione dei servizi telematici del settore civile a far data dalle ore 17.00 del 20/01/2017, sino alle ore 24.00 del 21/01/2017 o (al più tardi) sino alle ore 8.00 del 23/01/2017. L’interruzione è motivata dalla necessità di effettuare l’aggiornamento di talune funzionalità dei sistemi. Pertanto saranno indisponibili,…

Licenziamento e redditività dell’impresa: a volte vanno a braccetto In nota a Cass., Lav., 07/12/2016, n. 25201

Licenziamento per giustificato motivo oggettivo e libertà di iniziativa economica privata sembrano andare di pari passo in questa recente pronuncia della Cassazione. Nella sentenza che si segnala, infatti, la Cassazione ha ribaltato il giudizio di appello deciso dalla Corte d’appello di Milano che aveva ritenuto illegittimo  un licenziamento perchè non motivato da ragioni di natura…

Attivato il Fondo solidarietà per il coniuge in stato di bisogno D.M. 15/12/2016, pubblicato su G. U. 14/01/2017, n. 11

E’ stato finalmente emanato il Decreto ministeriale attuativo del Fondo di solidarietà per il coniuge in stato di bisogno, si tratta del D.M. 15/12/2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 14/01/2017, n. 11. Si tratta di quell’importante istituto costituito, in via sperimentale, dal comma 414 della legge di stabilità 2016 (L. 28/12/2015, n. 208) e di…

Esame avvocato 2016: pubblicato l’abbinamento delle Corti d’Appello Decreto del Ministero della Giustizia del 23/12/2016

Con decreto del 23 dicembre scorso il Ministero della Giustizia ha stabilito per la sessione di esame avvocato del 2016 l‘abbinamento tra le sedi di Corte d’Appello ove si sono svolte le prove scritte e le sedi di Corte d’Appello ove avrà luogo la correzione delle suddette prove. L’abbinamento sarà dunque il seguente: GRUPPO A…

Utilizzo PEC: il vademecum del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Segnaliamo un utilissimo vademecum sull’utilizzo della pec predisposto dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC). Si tratta in particolare di un documento di sole 16 pagine che sintetizza in maniera precisa e puntuale l’utilizzo della posta elettronica certificata (PEC). La guida oltre ad indicare la definizione di PEC e a segnalare…

Unione civile: il Comune non può stabilire un calendario discriminatorio per la sua celebrazione In nota a ordinanza TAR Veneto, Sez. I, 07/12/2016, n. 640

La celebrazione dell’unione civile, come noto prevista dalla L. 20/05/2016, n. 76, non può essere calendarizzata dal Comune in maniera discriminatoria rispetto alla celebrazione del matrimonio. E’ quanto sostanzialmente ha ritenuto il Tribunale Amministrativo Regionale del Veneto, con il provvedimento emesso il 07/12/2016, n. 640, rispetto ad una delibera del Comune di Padova con cui…

Ricorso ex art. 111 Cost. avverso provvedimento negativo sulla domanda di concordato preventivo: è ammissibile? Cass. Civ., SS.UU., 28/12/2016, n. 27073

Le Sezioni Unite della Suprema Corte con la sentenza n. 27073 del 28/12/2016 affrontano il tema della possibilità di esperire il ricorso straordinario in Cassazione ai sensi dell’art. 111 Cost. nei casi in cui alla domanda di concordato preventivo faccia seguito un decreto negativo del Tribunale che, dunque, faccia arrestare la procedura di concordato preventivo.…

Firma elettronica: l’email vale quale prova documentale in giudizio In nota a Trib. Milano, V Sez. Civ., 18/10/2016, n. 11402

Nell’augurare a tutti un Buon Anno Nuovo, riprendiamo le nostre pubblicazioni….. «È ammissibile come prova il documento elettronico privo di firma elettronica qualificata, in applicazione del principio di non discriminazione della firma elettronica rispetto a quella materiale ex art. 25 Reg. UE 910/2014 (cd. eIDAS) qualora l’indirizzo elettronico sia chiaramente riferibile alla società attrice». La…

Figli, automatica attribuzione del cognome del padre: norma dichiarata incostituzionale In nota a sentenza Corte Costituzionale 21/12/2016, n. 286

Con un’importante ed attesa sentenza di ieri (21/12/2016), la Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale delle norme che prevedono l’attribuzione automatica del cognome del solo padre, al figlio. La questione La pronuncia era attesa perchè era noto che con ordinanza 28/11/2013, la Corte d’appello di Genova aveva sollevato questione di legittimità costituzionale della norma desumibile…

PCT: stato dell’arte al 30/11/2016

Il Ministero della Giustizia, come di conseuto, ha reso noti i dati di aggiornamento sul processo civile telematico (PCT), pubblicando lo stato dell’arte del PCT al 30/11/2016. Dall’analisi effettuata dal Ministero si evidenzia ancora una volta un forte incremento del numero di depositi telematici. In particolare, nel periodo di riferimento, quasi un anno (da dicembre…