Il socio lavorativo di cooperativa può impugnare anche solo il licenziamento e non la delibera di esclusione Cass., SSUU, 20/11/2017, n. 27436

Le Sezioni Unite della Cassazione nel pronunciarsi in tema di tutela del socio lavoratore di cooperativa (Cass., SSUU, 20/11/2017, n. 27436) hanno stabilito il principio di diritto che segue. «Le Sez. U, su questione di massima di particolare importanza in tema di tutela del socio lavoratore di cooperativa, hanno affermato che, in caso d’impugnazione del licenziamento, la tutela… Leggi tutto »

Share

E’ incostituzionale la previsione d’inammissibilità del ricorso per difetto della dichiarazione di valore nel giudizio previdenziale In nota a sent. Corte Costituzionale 20/11/2017, n. 241

La Corte d’appello di Torino, sezione lavoro, aveva sollevato la questione di legittimità costituzionale dell’ultimo periodo dell’art. 152 delle disposizioni di attuazione del codice di procedura civile (come modificato dall’art. 38, comma 1, lettera b), n. 2, del D.L. 06/07/2011, n. 98 (Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria), convertito, con modificazioni, nella L. 15/07/2011, n. 111 che, nei… Leggi tutto »

Share

La prescrizione dei crediti del lavoratore dopo la Riforma Fornero Tribunale Milano, 16/12/2015, n. 3460

«Dall’entrata in vigore della l. n. 92/12, che ha modificato l’art. 18 st. lav. prevedendo, al comma 5, ipotesi nelle quali, anche a fronte di un licenziamento illegittimo, la tutela resta solo di tipo indennitario, si deve ritenere che i lavoratori, pur dipendenti di un’azienda ricadente nell’area di applicazione della tutela reale, possano incorrere — per la durata… Leggi tutto »

Share

Processo penale telematico: il protocollo del Tribunale di Prato

Cari lettori, ancora un protocollo in materia telematica, stavolta in campo penale. Si tratta del protocollo adottato dal Tribunale di Prato in data 15/02/2017 dal (lunghissimo) titolo «Protocollo di intesa per il settore penale in materia di: (-) trasmissione istanze e atti per via telematica; (-) modalità di rilascio copie di atti presso la cancelleria del dibattimento penale… Leggi tutto »

Share

I contrasti sull’impugnabilità delle ordinanze ex art. 709 ter cpc

L’art. 709 ter cpc, rubricato “soluzione delle controversie e provvedimenti in caso di inadempienze o violazioni“, testualmente dispone: «per la soluzione delle controversie insorte tra i genitori in ordine all’esercizio della responsabilità genitoriale o delle modalita’ dell’affidamento e’ competente il giudice del procedimento in corso. Per i procedimenti di cui all’articolo 710 e’ competente il tribunale del luogo… Leggi tutto »

Share

Compenso del difensore del fallimento: ricorribile per cassazione il decreto ex art. 26 L. Fall. Cass. Civ., Sez. I, 20/09/2017, n. 21826

Una recente decisione della Suprema Corte (Cass. Civ., Sez. I, 20/09/2017, n. 21826) torna sulla questione della natura del provvedimento con cui il G.D. liquida il compenso al difensore della curatela fallimentare, ribadendone, da un lato, la natura decisoria e confermando, dall’altro, la ricorribilità per cassazione della decisione del tribunale fallimentare sul ricorso interposto contro il provvedimento stesso.… Leggi tutto »

Share

Riforma fallimentare, procedure di allerta ed obblighi corrispondenti: un interessante documento dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Milano

Chi si occupa di società e procedure concorsuali è ben consapevole della portata rivestita dalla riforma messa a punto dalla commissione Rordorf, recentemente approdata al suo esito, con la pubblicazione in G.U. n. 254 del 30/10/2017 della L. 19/10/2017, n. 155, recante «Delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza». Uno dei… Leggi tutto »

Share

Il padre poliziotto non ha diritto al congedo parentale se la moglie è casalinga Consiglio di Stato, sez. IV, 30/10/2017,n. 4993

«La casalinga svolge attività domestiche che le consentono di prendersi cura del figlio, perciò, salvo che non vi possa attendere per specifiche, oggettive, concrete, attuali e ben documentate ragioni, non spetta alcun permesso e congedo parentale al padre». A stabilirlo è il Consiglio di Stato con la recente sentenza 30/10/2017, n. 4993. Un poliziotto ha proposto ricorso al… Leggi tutto »

Share

PCT: il Foro di Trani aggiorna il protocollo Un protocollo sul processo civile con una sezione dedicata al telematico

Dopo diversi mesi dalla pubblicazione del proprio protocollo PCT, risalente al 30/09/2014, il Tribunale di Trani ha pubblicato un nuovo documento intitolato «Protocollo di intesa per il processo civile», che contiene una sezione espressamente dedicata al Processo Civile Telematico (la seconda, pag. 6 e ss.). Questo il link diretto al documento in questione e questo il collegamento alla… Leggi tutto »

Share

Slides del Convegno della Camera Civile del 27/10/2017 in tema di danni punitivi Responsabilità civile e danni punitivi dopo la pronuncia delle Sezioni Unite n. 16601/17

Cari amici, viste le numerose richieste dei Colleghi del foro di Pesaro, pubblichiamo le slides relative agli interventi degli Avv.i Suriano e Gabrielli al Convegno tenutosi a Pesaro presso l’Hotel Excelsior dal titolo “Responsabilità civile e danni punitivi dopo la pronuncia delle Sezioni Unite n. 16601/17” . 1° intervento: Avv. Michelina Suriano (Foro di Bologna) “Gli interventi di… Leggi tutto »

Share