Tag Archives: danno non patrimoniale

Danno non patrimoniale subito dai prossimi congiunti: natura e criteri di quantificazione Cass. Civ., Sez. VI-3, ordinanza 31/10/2019, n. 28168

CASS. CIV., SEZ. VI-3, ORDINANZA 31/10/2019, N. 28168 «Il pregiudizio non patrimoniale patito dai prossimi congiunti di persona gravemente ferita, e consistito tanto nell’apprensione per le sorti del proprio caro, quanto nelle forzose rinunce indotte dalla necessità di prestare diuturna e prolungata assistenza alla vittima, è un danno identico per natura, ma diverso per oggetto, dal pregiudizio patito… Read More »

Danno da privazione del rapporto genitoriale: natura e criteri di liquidazione Trib. Lecce, Sez. I, 01/10/2019, n. 3024

TRIB. LECCE, SEZ. I, 01/10/2019, N. 3024 «Il disinteresse mostrato da un genitore nei confronti di una figlia naturale integra la violazione degli obblighi di mantenimento, istruzione ed educazione della prole, e determina la lesione dei diritti nascenti dal rapporto di filiazione che trovano negli articoli 2 e 30 della Costituzione – oltre che nelle norme di natura… Read More »

“REPLAY”- 2017: No al danno da stress: la Cassazione sintetizza lo stato dell’arte sul danno non patrimoniale Cass. Civ., Sez. Lav., 18/01/2017, n. 1185

La Suprema Corte (Cass. Civ., Sez. Lav., 18/01/2017, n. 1185) fa il punto sul danno non patrimoniale, con particolare riferimento all’area caratterizzata da più ampia discrezionalità costituita dai danni ai diritti oggetto di tutela costituzionale. La sentenza in commento, si connota per la nitidezza dello schema riassuntivo che propone in tema di danno non patrimoniale, a partire da… Read More »

No al danno da stress: la Cassazione sintetizza lo stato dell’arte sul danno non patrimoniale Cass. Civ., Sez. Lav., 18/01/2017, n. 1185

La Suprema Corte (Cass. Civ., Sez. Lav., 18/01/2017, n. 1185) fa il punto sul danno non patrimoniale, con particolare riferimento all’area caratterizzata da più ampia discrezionalità costituita dai danni ai diritti oggetto di tutela costituzionale. La sentenza in commento, si connota per la nitidezza dello schema riassuntivo che propone in tema di danno non patrimoniale, a partire da… Read More »

Convegno di studi in tema di danno non patrimoniale Chiusura iscrizioni

Cari amici, nonostante l’ampliamento a 150 dagli originari 80, i posti disponibili per il convegno in materia di danno del 28/10/2014 sono terminati. Preghiamo  coloro in quali hanno prenotato e confermato telefonicamente la propria presenza, di voler comunicare eventuali disdette con tempistiche tali da consentire la partecipazione a chi è rimasto escluso. Un cordiale saluto a tutti.  Admin… Read More »

Convegno di studi in tema di danno non patrimoniale Il 28 ottobre 2014 a Pesaro

Cari amici, il 28 ottobre prossimo, alle ore 15.00 presso l’Hotel Excelsior,  la Camera Civile di Pesaro organizza un convegno dal titolo: «Il danno non patrimoniale, ieri, oggi, domani» che vedrà la partecipazione del Prof. Paolo Cendon. Verranno trattati gli sviluppi più recenti in materia di danno non patrimoniale, con particolare riferimento all’ambito familiare, al danno tanatologico ed… Read More »

Danno non patrimoniale: Cass. Civ. 1361/2014 aspettando le Sezioni Unite

In un post dello scorso 19/11/2013, si era esaminato lo stato dell’arte in tema di danno non patrimoniale dopo la svolta di cui alle sentenze seriali di San Martino 2008 (Cass. Civ., SS.UU., 11/11/2008 n. 26972/3/4/5). Successivamente a tali arresti, infatti, sono intervenute diverse pronunce della terza Sezione della Corte (Cass. Civ., Sez. III, 20/11/2012, n. 20292, Cass.… Read More »

Danno non patrimoniale: torna tutto (più o meno) come prima? Su alcune recentissime decisioni della Suprema Corte

Cinque anni or sono, il giorno 11 novembre del 2008, le Sezioni Unite intervennero in modo molto deciso in materia di danno non patrimoniale, con una serie di pronunce gemelle note come le ‘Sentenze di San Martino’ (Cass. Civ., SS.UU., 11/11/2008 n. 26972/3/4/5). I punti fermi delle SS.UU. di San Martino ↑In quelle pronunce le Sezioni Unite, come… Read More »

Danno da perdita del congiunto: verso nuovi soggetti legittimati a richiederne ristoro?

Con la sentenza Cass. Civ. n. 23917/2013 del 22/10/2013 la Corte di Cassazione è tornata ad occuparsi della problematica questione circa l’individuazione dei soggetti legittimati alla richiesta di risarcimento per il danno non patrimoniale da perdita del proprio congiunto. La citata sentenza ha escluso il riconoscimento di tale danno ai fratelli naturali del defunto sulla base del fatto… Read More »