Tag Archives: accertamento fiscale

Accertamenti basati su movimentazioni bancarie: inversione dell’onere della prova Cass. Civ., Sez. VI, 03/12/2018, n. 31117

La Suprema Corte, con la recente ordinanza Cass. Civ., Sez. VI, 03/12/2018, n. 31117, torna sul tema degli accertamenti basati sulle movimentazioni bancarie acquisite a mente dell’art. 32 DPR 29/09/1973, n. 600 per ribadire che, in tali ipotesi, «l’onere probatorio dell’Amministrazione è soddisfatto, secondo il D.P.R. n. 600 del 1973, art. 32, attraverso i dati e gli elementi… Read More »

REPLAY. Legge di stabilità: i nuovi termini per gli accertamenti fiscali/1: IVA Cosa cambia per gli accertamenti IVA

Oltre che in materia di famiglia (si vedano i nostri articoli del 4, 5 e 7 gennaio scorsi) ed in materia societaria (si veda l’articolo di ieri, 11/01/2016) la legge di stabilità (L. 28/12/2015, n. 208, in G.U, serie generale, n. 302 del 30/12/2015) è intervenuta in modo significativo anche in tema di termini per la notifica degli… Read More »

Legge di stabilità: i nuovi termini per gli accertamenti fiscali/1: IVA Cosa cambia per gli accertamenti IVA

Oltre che in materia di famiglia (si vedano i nostri articoli del 4, 5 e 7 gennaio scorsi) ed in materia societaria (si veda l’articolo di ieri, 11/01/2016) la legge di stabilità (L. 28/12/2015, n. 208, in G.U, serie generale, n. 302 del 30/12/2015) è intervenuta in modo significativo anche in tema di termini per la notifica degli… Read More »

Studi di settore e contraddittorio endoprocedimentale A margine di due recenti decisioni della Suprema Corte

In un precedente articolo del 25/05/2015 ci siamo occupati di una complessa ordinanza della  Suprema Corte  (Cass. Civ., Sez. VI, ordinanza 14/01/2015, n. 527), tramite la quale è stata rimessa alle Sezioni Unite la tematica delle verifiche fiscali c.d. “a tavolino”, ovverosia di quella particolare categoria di verifiche in cui i dati necessari per pervenire all’accertamento tributario vengono… Read More »

Verifiche fiscali: alle SS.UU. la problematica degli accertamenti “a tavolino”

Con una lunga e articolata ordinanza (Cass. Civ., Sez. VI, ordinanza 14/01/2015, n. 527), la Sezione VI della Suprema Corte si è recentemente occupata di un delicata questione interpretativa relativa alla portata della previsione contenuta nell’art. 12, 7° co., 1° periodo, L. 27/07/2000, n. 212 (Statuto del contribuente), la quale, sotto la rubrica «Diritti e garanzie del contribuente… Read More »