Confermato lo sciopero nazionale dei Giudici di Pace per i giorni dal 4 al 10 novembre


Dopo lo sciopero avvenuto nelle giornate dal 29 settembre al 3 ottobre 2014 di cui avevamo dato notizia nel precedente articolo del 19 settembre 2014, l’UNAGIPA (Unione Nazionale dei Giudici di Pace), con un comunicato del 24/10/2014, ha confermato un nuovo sciopero nazionale dei giudici di pace per le giornate dal 4 al 10 novembre 2014.

La conferma dello sciopero, si legge nel comunicato, muove dalla mancanza di alcun passo indietro da parte del Ministro Orlando in merito al DDL “riforma della magistratura onoraria” (la cui bozza vi avevamo già segnalato nello scorso post del 03 settembre 2014) e dalla ferma contrarietà da parte dei giudici di pace ai propositi di riforma manifestati dallo stesso ministro. Nello stesso comunicato rivendicano, poi, i giudici di pace sempre in merito al citato ddl, che esso si trova in “stand by «proprio grazie ai nostri scioperi».

A sostegno della conferma dello sciopero i giudici di pace aggiungono anche motivazioni di stampo economico, in quanto si legge ancora nel comunicato stampa

Resta, per giunta, non smentito (l’allegato al ddl stabilità, con l’elenco analitico dei tagli previsti sulla spesa pubblica dei vari Ministeri, non è stato ancora reso pubblico), il gravissimo proposito manifestato dal Ministro Orlando di tagliare 20 milioni di euro sui già miseri stanziamenti di bilancio destinati al pagamento dei nostri emolumenti, proposito che contrasta insanabilmente con le solite, fumose ed inconsistenti rassicurazioni del Ministro sugli aspetti retributivi e previdenziali della riforma

La novità della tornata di sciopero in questione consisterà, tra l’altro e sempre che venga confermata, nell’inviare per conoscenza le dichiarazioni di astensione da parte dei singoli giudici di pace direttamente al Ministro della giustizia.

Solo le sorti del Ddl di riforma – approvazione o modifica/ritiro dello stesso – potranno confermare l’efficacia o meno di tali iniziative.

Documenti & materiali

Leggi il comunicato stampa UNAGIPA del 24/10/2014
Leggi il testo dello Schema di disegno di legge recante «Delega al Governo per la riforma organica della magistratura onoraria e altre disposizioni sui giudici di pace»

Print Friendly, PDF & Email
Avv. Claudia Gianotti
Author: Avv. Claudia Gianotti

Avvocato, nata a Pesaro il 08 settembre 1982. Iscritta all’Albo degli Avvocati di Pesaro dal 2011. Autrice e componente della redazione. Cura, in particolare, la sezione fiscale di Ragionando_weblog - ISSN 2464-8833

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.