Proclamato lo sciopero nazionale dei Giudici di Pace per i giorni dal 29 settembre al 3 ottobre


L’UNAGIPA (Unione Nazionale dei Giudici di Pace) con un comunicato del 17/09/2014, trasmesso al Presidente del Consiglio, al Ministro della Giustizia ed ai Presidenti delle Corti di Appello, nonché al CSM, ha indetto lo sciopero nazionale dei giudici di pace per le giornate dal 29 settembre al 3 ottobre 2014.

Una settimana di astensione dalle attività giudiziarie, dunque, per protestare contro il DDL “riforma della magistratura onoraria” (la cui bozza vi avevamo già segnalato nello scorso post del 03 settembre 2014), che – secondo alcune voci – potrebbe essere trasfuso, anche parzialmente, nella legge di conversione del recente D.L. “Giustizia” D.L. 132/2014. (o come lo abbiamo nominato nei precedenti post, D.L. “negoziazione assistita”).

Nel comunicato stampa in questione si legge infatti:

I giudici di pace chiedono al Governo ed al Parlamento il rispetto della Costituzione, nonché delle raccomandazioni e sollecitazioni provenienti dalle più alte Istituzioni Europee (Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa) per la Giustizia, in qualsiasi grado e da chiunque svolta, esige, al fine di garantire l’imparzialità, indipendenza e professionalità del giudice, il riconoscimento a tutti i magistrati, siano essi onorari o di carriera, dei diritti fondamentali della continuità di servizio, di un trattamento economico sufficiente, del diritto di difesa nei procedimenti disciplinari e paradisciplinari, etc.

“Continuità di servizio”, “trattamento economico sufficiente”, “diritto di difesa nei procedimenti disciplinari”, sono queste le principali rivendicazioni formulate dall’organismo rappresentativo della categoria dei giudici di pace, oltre che la difesa dell’autonomia e dell’indipendenza della categoria stessa, che sembrerebbero minate – sempre a giudizio dell’UNAGIPA – dalla recente riforma.

Print Friendly, PDF & Email
Avv. Francesca Serretti Gattoni
Author: Avv. Francesca Serretti Gattoni

Avvocato, nata a Pesaro il 24 febbraio 1982. Iscritta all’Albo degli Avvocati di Pesaro dal 2010. Autrice e componente della redazione. Cura, in particolare, la sezione lavoro di Ragionando_weblog - ISSN 2464-8833

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.