Misure urgenti relative ai c.d. corridoi turistici covid-free Ordinanza 28/09/2021 del Ministero della Salute

By | 01/10/2021

Con l’ordinanza del 28/09/2021 pubblicata  su GU Serie Generale n. 233 del 29-09-2021 il Ministero della Salute ha emanato le misure per la sperimentazione di «Corridoi turistici Covid-free».

Cosa sono i corridoi turistici covid-free?

Secondo il Ministero della Salute, sono considerati «Corridoi turistici Covid-free» tutti gli itinerari in partenza e in arrivo sul territorio nazionale finalizzati a consentire la realizzazione di viaggi turistici controllati, compresa la permanenza presso strutture ricettive selezionate, secondo specifiche misure di sicurezza sanitaria idonee a garantire che i servizi fruiti siano resi nel rispetto delle norme e cautele per la prevenzione dal rischio di contagio da COVID-19, come individuati dall’ordinanza emessa il 28/09/2021 che qui si segnala, dal documento recante «Indicazioni volte alla prevenzione e protezione dal rischio di contagio da COVID-19 nei corridoi turistici Covid-free», che ne costituisce parte integrante.

Secondo la citata Ordinanza 28/09/2021 precisamente:

in via sperimentale, i «Corridoi turistici Covid-free» di cui al comma 1, sono operativi verso Aruba, Maldive, Mauritius, Seychelles, Repubblica Dominicana, Egitto (limitatamente alle zone turistiche di Sharm El Sheikh e Marsa Alam).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.