Il codice del COVID-19 aggiornato al decreto rilancio La seconda edizione: dalla dichiarazione dello stato di emergenza al D.L. 34/2020 in due volumi

By | 22/05/2020

A fronte delle recenti novità normative, prima tra tutte l’emanazione del decreto rilancio (D.L. 19/05/2020, n. 34), abbiamo aggiornato il codice del COVID-19 che avevamo presentato, nella sua prima edizione, qualche giorno fa.

Ovviamente, il materiale è troppo voluminoso per essere contenuto in un unico file, così lo abbiamo suddiviso in due volumi, uno che raccoglie la principale normativa dalla dichiarazione dello stato di emergenza (Delibera C.d.M. 31/01/2020) sino al D.L. 30/04/2020, n. 28  e l’altro  che invece raggruppa quella promulgata dal D.L. 16/05/2020, n. 33 sino al recentissimo decreto rilancio.

Accogliendo il suggerimento di diversi lettori, abbiamo abbandonato la logica “a ritroso” adottata nella precedente edizione del codice (ove i provvedimenti erano elencati a partire dal più recente sino al primo della serie) e ora i provvedimenti sono riportati in ordine puramente cronologico, dal meno recente all’ultimo disponibile.

Questi i due volumi che oggi vi proponiamo (si tratta di file voluminosi: il loro download potrebbe richiedere tempo, in funzione della velocità della vostra connessione):

thumbnail of CodiceCovid-Vol01-Ed02 thumbnail of CodiceCovid-Vol02-Ed01

 

 

 

Visits: 11 |
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.