COA: retroattivo il vincolo del doppio mandato Cass. Civ., SS. UU., 19/12/2018, n. 32781

By | 19/12/2018

Tanto tuonò che piovve, verrebbe da dire.

Ecco il punto 47 della sentenza Cass. Civ. SS. UU., 19/12/2018, n. 32781, che sancisce la retroattività dell’ineleggibiltà ai COA per il c.d. vincolo del doppio mandato, ex art. 3, 3° co., 2° periodo, L. 12/07/2017, n. 113.

Secondo la Suprema Corte, infatti, tale norma devesi intendere riferita

«anche ai mandati espletati anche solo in parte prima della sua entrata in vigore, con la conseguenza che, a far tempo dall’entrata in vigore di detta legge (21 luglio 2017) e fin dalla sua prima applicazione (…), non sono eleggibili gli avvocati che abbiano già espletato due mandati consecutivi (esclusi quelli di durata inferiore al biennio ai sensi del comma 4 del medesimo art. 3 l. 113/17) di componente dei Consigi dell’Ordine, pure se anche solo in parte sotto il regime anteriore alle riforme di cui alle leggi 31 dicembre 2012 n. 247 e 12 luglio 2017, n. 113».

Ecco il passaggio della sentenza in questione appena riportato. Non appena disponibile, ve ne forniremo il testo completo. [N.d.R.il testo completo della sentenza in formato pdf è stato reso disponibile a questo indirizzo]

 

 

 

 

 

 

 

 

     

Articolo pubblicato su Ragionando_weblog, Il notiziario giuridico indipendente v. 4.0 – ISSN 2464-8833. Liberamente utilizzabile, citandone fonte e autore. Potete citare questo articolo come segue:

COA: retroattivo il vincolo del doppio mandato Cass. Civ., SS. UU., 19/12/2018, n. 32781
di admin JD, in Ragionando_weblog, 19/12/2018, http://www.jusdicere.it/Ragionando/retroattivo-il-vincolo-del-doppio-mandato/.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.