Oggi l’entrata in vigore dell’obbligo di green pass nei luoghi di lavoro: l’avvocato come si regola?

By | 15/10/2021

Da oggi 15/10/2021 e sino al 31/12/2021 (data di cessazione dello stato di emergenza) entra in vigore l’obbligo di green pass nei luoghi di lavoro, pubblici o privati, introdotto dal D.L. 21/09/2021, n. 127 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 226 del 21/09/2021.

Con riferimento specifico agli studi legali ed agli ambienti giudiziari, le disposizioni del citato D.L. 21/09/2021, 127, che interessano sono contenute nei primi tre articoli, ed il CNF ha emanato la propria intepretazione della normativa in questione, contenuta in una nota denominata “scheda di lettura” che qui si allega.

In sintesi, per le ragioni ivi contenute, il CNF conclude che l’avvocato sarebbe tenuto a munirsi di green pass per entrare nel proprio studio e non per entrare nelle aule giudiziarie.

Documenti & Materiali

Scarica la Scheda di lettura del CNF

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.