Adozione internazionale piena dei non coniugati: la Consulta dichiara inammissibile la questione sollevata dal Tribunale di Firenze


Con un comunicato stampa del 23/11/2021, la Corte Costituzionale informa di avere deciso la questione sollevata dal Tribunale per i minorenni di Firenze, in materia di adozione internazionale da parte di una coppia non unita in matrimonio, deliberando per la sua inammissibilità.

Nell’attesa delle motivazioni che devono ancora essere depositate, la Corte Costizionale informa che:

riunita oggi in camera di consiglio, ha esaminato la questione di legittimità sollevata dal Tribunale per i minorenni di Firenze sull’impossibilità di accertare l’idoneità all’adozione internazionale piena delle persone non unite in matrimonio.
In attesa del deposito della sentenza, l’Ufficio stampa della Corte fa sapere che la questione è stata dichiarata inammissibile.
La Corte ha ritenuto che le censure del Tribunale di Firenze sulla frammentarietà e sulla presunta incertezza del quadro normativo non siano motivate e non possano per ciò stesso consentire l’esame del merito.

Print Friendly, PDF & Email

Author: Avv. Daniela Gattoni

Avvocato, nata a Pesaro il 20 agosto 1963. Iscritto all’Albo degli Avvocati di Pesaro dal 1992. Abilitata al patrocinio dinanzi alle magistrature superiori dal 2004. Autrice e componente della redazione. Cura, in particolare, la sezione famiglia di Ragionando_weblog - ISSN 2464-8833.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.