Category Archives: Diritto di famiglia in genere

Cognome dei figli: in vista un ddl governativo dopo l’intervento della CEDU?

Stamane alle 10,00 si è riunito il Consiglio dei Ministri che, all’Ordine del Giorno, presentava anche la  problematica derivante dalla notissima sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo in materia di cognome dei figli (del 07/01/2014, in caso 77/07, C. & F. c/ Italia). Il caso portato dinanzi alla CEDU I fatti del procedimento svolto dinanzi alla CEDU… Read More »

Contratti di convivenza: un nuovo articolo nella sezione ‘Other rooms’ in occasione della ripresa dei lavori in Commissione Giustizia

E’ ripreso questa mattina in Commissione Giustizia al Senato l’esame del ddl S. 239/2013 in materia di contratti di convivenza, tema di cui vi abbiamo già parlato. Nell’attesa di conoscere le valutazioni della Commissione in ordine alle luci, ma anche e soprattutto alle ombre, del ddl in questione, vi segnaliamo che nella sezione ‘Other rooms’ di Ragionando è… Read More »

Il 07/02/2014 in vigore il decreto legislativo sulla filiazione: materiali utili

Chi tra voi ha letto il post redazionale del 7 gennaio 2014 («Dai tassi di interesse al decreto legislativo sulla filiazione: novità (attuali, imminenti e futuribili) a cavallo tra 2013 e 2014»), già sapeva che il decreto legislativo in tema di filiazione previsto dall’art. 2 della L. 10/12/ 2012, n. 219 era di imminente pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.… Read More »

Il sì della Corte di Giustizia Ue al riconoscimento del congedo matrimoniale alle coppie gay

Ancora dall’Europa un ulteriore segnale a sostegno del riconoscimento delle coppie omosessuali nel solco della progressiva tendenza, in ambito europeo, verso l’eliminazione, ove possibile, di ogni eventuale discriminazione tra coppie eterosessuali e coppie gay allo scopo ultimo di ottenere una piena parificazione di diritti ed anche di doveri, come già accade in molti stati dell’Unione. Ciò è quanto… Read More »

‘Tenore di vita’ e ‘stile di vita’: due concetti diversi ai fini dell’assegno di divorzio

Parliamo di assegno di divorzio. Ai professionisti più accorti non sarà di certo sfuggita una recente pronuncia della Corte di Cassazione (Sez. I, sentenza del 16/10/2013 n. 23442) secondo cui, in tema di assegno di divorzio ed ai fini della sua quantificazione, occorre distinguere il ‘tenore di vita‘ dallo ‘stile di vita‘ che i due coniugi hanno avuto… Read More »

I contratti di convivenza/2 – non siamo soli nell’universo…

Nel post pubblicato due giorni fa sul blog in tema di contratti di convivenza (“I contratti di convivenza quasi al via“) avevamo evidenziato che il testo del ddl S. 239/2013 in esame in Commissione Giustizia al Senato, nell’imporre al contratto di convivenza  – a pena di nullità – la forma dell’atto pubblico notarile, poneva serissimi dubbi di opportunità.… Read More »

I contratti di convivenza quasi al via? Il ddl S.239/2013 in Commissione Giustizia. Un provvedimento migliorabile

In sordina, sta avanzando in Commissione Giustizia al Senato l’esame del ddl S. 239/2013 del 20 marzo 2013, proponenti Giovanardi ed altri, che prevede l’introduzione nel codice civile del contratto di convivenza e solidarietà. L’iniziativa è finalizzata a colmare un vuoto di tutela sentito da molti, posto che il fenomeno delle coppie di fatto è in fortissima crescita nel… Read More »

Fai troppo shopping? Ti addebito la separazione

Da oggi molti mariti potranno così apostrofare le proprie mogli ed, a suggerire il monito non è l’esperto del momento che occupa i noti salotti televisivi, ma la Corte di Cassazione. La Suprema Corte, infatti, con la sentenza n. 25843 pubblicata il 19/11/2013   ha addebitato alla moglie la separazione dal marito, in quanto risultata affetta da ‘shopping compulsivo’,… Read More »

La mediazione in appello. Un’interessante ordinanza del Tribunale di Milano

Il fatto: due coniugi in sede di divorzio concordano, per il mantenimento dei due figli minori, una certa somma  a carico del marito. Lui paga una somma inferiore e l’ex moglie precetta la differenza. Lui oppone il precetto dinanzi al Giudice di Pace, che accoglie parzialmente l’opposizione, riducendo l’importo precettato e condannando la donna alla rifusione delle spese… Read More »

L’assistenza morale nei confronti dei figli e la modifica della formula celebrativa del matrimonio.

Un curioso articolo apparso sul sito de Il Sole24Ore qualche giorno fa, richiama l’attenzione dei giuristi, e non solo, sul decreto attuativo (ancora in fase di approvazione) della L. 219/2012 (‘Disposizioni in materia di riconoscimento dei figli naturali’, in vigore dal 1° gennaio 2013), relativamente alla proposta di modifica della formula celebrativa del matrimonio, civile e concordatario. La… Read More »