Tfr in busta paga: come fare La circolare INPS n. 82 del 23/04/2015


Nell’articolo del 02/04/2015 di questo blog vi avevamo informati della possibilità, per alcune tipologie di lavoratori, di richiedere il TFR quale quota integrativa della retribuzione mensile in busta paga (c.d. Qu.I.R.).

E’ quanto consente oggi l’articolo unico, commi 26 e ss. L. 190/2014 sulla base delle modalità di attuazione stabilite dal D.P.C.M. 29/2015, di cui vi abbiamo parlato nel citato articolo.

Oggi, vi segnaliamo, invece, la circolare INPS n. 82 del 23/04/2014 che fornisce le istruzioni operative e contabili per la liquidazione della c.d. Qu.I.R. per il periodo di paga marzo 2015/giugno 2018.

La circolare enuncia le modalità di presentazione della relativa istanza di accesso da parte del lavoratore che potrà ottenere la liquidazione già per il periodo di paga del mese di maggio 2015. Una volta presentata, mediante apposito modulo allegato al D.P.C.M., l’istanza di accesso, tale scelta diverrà irrevocabile per il lavoratore sino alla data del 30/06/2018 (termine finale di liquidazione) e l’erogazione avverrà nei seguenti periodi:

– dal mese successivo alla presentazione della istanza di accesso: per i dipendenti delle aziende che non abbiano fatto ricorso al finanziamento assistito da garanzia;

– dal quarto mese successivo alla presentazione della ridetta istanza: per tutti gli altri.

Nella circolare in commento vengono poi disciplinate le modalità di accesso dei datori di lavoro al finanziamento assistito da garanzia (rilasciata dal “fondo di garanzia” ovvero, in ultima istanza, dallo Stato), quelle di rimborso anche per l’ipotesi di risoluzione anticipata del rapporto di lavoro o di scadenza del contratto, nonché le modalità di esposizione della c.d. Qu.I.R. al modello UniEmens.

Documenti & materiali

Scarica il testo del D.P.C.M. 20/02/2015, n. 29, G.U. 19/03/2015
Scarica il testo della L. 190/2014
Leggi la circolare INPS n. 82 del 23/04/2014

Print Friendly, PDF & Email
Avv. Francesca Serretti Gattoni
Author: Avv. Francesca Serretti Gattoni

Avvocato, nata a Pesaro il 24 febbraio 1982. Iscritta all’Albo degli Avvocati di Pesaro dal 2010. Autrice e componente della redazione. Cura, in particolare, la sezione lavoro di Ragionando_weblog - ISSN 2464-8833

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.