Riforma fiscale: pubblicati in Gazzetta gli ultimi decreti legislativi GU Serie Generale n.233 del 7-10-2015 - Suppl. Ordinario n. 55


Dopo l’approvazione definitiva da parte del Governo, avvenuta durante il Consiglio dei Ministri dello scorso 22 settembre, il 7 ottobre sono stati pubblicati in gazzetta gli ultimi cinque decreti legislativi in attuazione della legge delega (legge 23/2014). Di seguito riportiamo estremi degli stessi e la data di entrata in vigore di ciascuno:

  1. DECRETO LEGISLATIVO 24 settembre 2015, n. 156
    Misure per la revisione della disciplina degli interpelli e del contenzioso tributario, in attuazione degli articoli 6, comma 6, e 10, comma 1, lettere a) e b), della legge 11 marzo 2014, n. 23
    Entrata in vigore del provvedimento: 01/01/2016 ad eccezione  delle seguenti ipotesi:
    –  provvisoria esecutività delle sentenze emesse dalle commissioni tributarie (art. 9, comma 1, lettera ee), in vigore al 01/06/2016;
    – immediata esecutività delle sentenze di condanna a favore del contribuente e quelle relative a operazioni catastali (art. 9, comma, 1 lettera, gg e hh che abroga l’art. 69-bis del D.LGS. 546/1992), in vigore al 01/06/2016;
    – composizione monocratica della commissione tributaria per controversie fino a 20.000  € (art. 9, comma 5) che entra in vigore il giorno di pubblicazione in gazzetta, ovvero 07/10/2015.
  1. DECRETO LEGISLATIVO 24 settembre 2015, n. 157
    Misure per la revisione della disciplina dell’organizzazione delle agenzie fiscali, in attuazione dell’articolo 9, comma 1, lettera h), della legge 11 marzo 2014, n. 23.
    Entrata in vigore del provvedimento: 22/10/2015
  2. DECRETO LEGISLATIVO 24 settembre 2015, n. 158
    Revisione del sistema sanzionatorio, in attuazione dell’articolo 8, comma 1, della legge 11 marzo 2014, n. 23.
    Entrata in vigore del provvedimento: 22/10/2015
  3. DECRETO LEGISLATIVO 24 settembre 2015, n. 159
    Misure per la semplificazione e razionalizzazione delle norme in materia di riscossione, in attuazione dell’articolo 3, comma 1, lettera a), della legge 11 marzo 2014, n. 23.
    Entrata in vigore del provvedimento: 22/10/2015
  4. DECRETO LEGISLATIVO 24 settembre 2015, n. 160
    Stima e monitoraggio dell’evasione fiscale e monitoraggio e riordino delle disposizioni in materia di erosione fiscale, in attuazione degli articoli 3 e 4 della legge 11 marzo 2014, n. 23
    Entrata in vigore del provvedimento: 22/10/2015

Documenti & Materiali

Scarica il testo della L. 23/2014
Scarica il testo del D. LGS. 156/2015 Misure per la revisione della disciplina degli interpelli e del contenzioso tributario
Scarica il testo del D. LGS. 157/2015 Misure per la revisione della disciplina dell’organizzazione delle agenzie fiscali
Scarica il testo del D. LGS. 158/2015 Revisione del sistema sanzionatorio
Scarica il testo del D. LGS. 159/2015 Misure per la semplificazione e razionalizzazione delle norme in materia di riscossione
Scarica il testo del D. LGS. 160/2015 Stima e monitoraggio dell’evasione fiscale e monitoraggio e riordino delle disposizioni in materia di erosione fiscale

Print Friendly, PDF & Email

Author: Avv. Claudia Gianotti

Avvocato, nata a Pesaro il 08 settembre 1982. Iscritta all’Albo degli Avvocati di Pesaro dal 2011. Autrice e componente della redazione. Cura, in particolare, la sezione fiscale di Ragionando_weblog - ISSN 2464-8833

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.