PCT: il protocollo del Tribunale di Salerno (con due dubbi)

By | 18/03/2016

Vi proponiamo oggi il recente protocollo PCT adottato il 23 febbraio scorso presso il Tribunale di Salerno, segnalatoci da un lettore, che ringraziamo.

Meritano di essere evidenziate due particolarità di questo documento che suscitano altrettanti dubbi.

In primo luogo, il punto 5, 12° capoverso, del protocollo in esame, nel trattare dell’iscrizione a ruolo dei procedimenti esecutivi, pare indicare quale atto principale una «nota di deposito contenente la richiesta di iscrizione a ruolo», dato, quest’ultimo, che sembra difficilmente conciliabile con l’art. 18 D.L. 132/2014 (pure espressamente richiamato dal punto 5 in commento), il quale, secondo l’interpretazione costante che se ne offre, prescrive che l’atto principale da utilizzare al momento della iscrizione a ruolo dell’esecuzione è la NIR.

Il secondo dubbio sorge, invece, dalla lettura del punto 7, ultimo capoverso, del protocollo salernitano a mente del quale, nel caso di deposito di procura alle liti notarile cartacea, la stessa deve essere «scansionata e firmata digitalmente dall’avvocato il quale ne attesta la conformità all’originale».

Il punto critico, in questo caso, risiede nel fatto che la copia digitale della procura notarile cartacea non è destinata alla notifica e, dunque non può essere autenticata dal difensore a mente dell’art.3-bis L. 53/1994; d’altro canto, essa non è contenuta nel fascicolo informatico e, dunque, non può essere autenticata ex art. 16-bis, comma 9-bis, D.L. 179/2012; infine, la medesima è un documento cartaceo destinato al deposito telematico, previa digitalizzazione e, dunque, non può essere autenticata neppure ex art. 16-decies D.L. 179/2012, che riserva tale possibilità ai soli «atti» e «provvedimenti» cartacei da depositarsi telematicamente.

Sfugge, dunque, quantomeno a noi, il riferimento normativo di supporto della disposizione protocollare in commento.

Potete scaricare il protocollo PCT del Tribunale di Salerno da qui (ma non dimenticate di visitare la nostra sezione dedicata ai protocolli).

Buona lettura.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.