PCT: la normativa La principale normativa in tema di PCT e notifiche telematiche

Come usare questa pagina

Circolare 23/10/2015 - Min. Giustizia - Adempimenti di cancelleria relativi al Processo Civile Telematico (aggiorna ed integra le precedenti circolari del 27/06/2014 e del 28/10/2014)

D. M. 19/03/2015 (in GU n. 68 del 23/03/2015) - Min. Giustizia - Indicazione dei dati da inserire nella nota di iscrizione a ruolo del processo esecutivo per espropriazione

Circolare 11/12/2014 - Min. Giustizia DGSIA - Avvio del Sistema di Notificazioni e Comunicazioni telematiche penali (SNT)

DPCM 13/11/2014 (in G.U. n.8 del 12/01/2015) - Regole tecniche in materia di formazione, trasmissione, copia, duplicazione, riproduzione e validazione temporale dei documenti informatici nonché di formazione e conservazione dei documenti informatici delle pubbliche amministrazioni ai sensi degli articoli 20, 22, 23-bis, 23-ter, 40, comma 1, 41, e 71, comma 1, del Codice dell'amministrazione digitale di cui al decreto legislativo n. 82 del 2005 (v., in particolare, l'art. 6, che riguarda la modalità di estrazione di copia autentica e l'art. 9, che riguarda le caratteristiche dei documenti informatici)

Circolare 28/10/2014 - Min. Giustizia - Adempimenti di cancelleria conseguenti all'entrata in vigore degli obblighi di cui agli artt. 16 bis e sgg. d.l. 179/2012 e 90/2014. Testo consolidato aggiornato al 27 ottobre 2014 (aggiorna ed integra la precedente circolare del 27/06/2014)

D.L. 12/09/2014, n. 132, conv. in L. 10/11/2014, n. 162 - Misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell'arretrato in materia di processo civile (v. in particolare, gli artt. 18, 4° co. e 20, 1° co. , che incidono sull' art. 16-bis D.L. 179/2012 conv. in L. 221/2012)

Circolare 08/07/2014 DGSIA - D.L. 26 giugno 2014, n. 90 art. 51 - messaggi di posta elettronica certificata (PEC) che eccedono la dimensione massima fissata nelle specifiche tecniche PCT

Circolare 27/06/2014 - Min. Giustizia - Adempimenti di cancelleria conseguenti all’entrata in vigore degli obblighi di cui agli artt. 16 bis e sgg. d.l. n.179/2012 e del d.l. n. 90/2014

D.L. 24/06/2014, n. 90 - Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari (v., in particolare, l'art. 44, che modula l'entrata a regime del PCT; l'art. 46, che riguarda le notifiche a mezzo PEC e l'art. 52, che riguarda i poteri di autentica del difensore

Provv. Resp. SIA, 16/04/2014 - Specifiche tecniche previste dall’articolo 34, comma 1 del decreto del Ministro della giustizia in data 21 febbraio 2011 n. 44, recante regolamento concernente le regole tecniche per l’adozione, nel processo civile e nel processo penale, delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, in attuazione dei principi previsti dal decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, e successive modificazioni, ai sensi dell’articolo 4, commi 1 e 2 del decreto - legge 29 dicembre 2009, n. 193, convertito nella legge 22 febbraio 2010, n. 24 (sostituisce il precedente provvedimento del 18/07/2011)

L. 24/12/2012, n. 228 - Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilità 2013)

D.L. 18/10/2012, n. 179, conv. in L. 17/12/2012, n. 221 - Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese (v., in particolare, l'art. 16-bis, che concerne l'obbligatorietà dell'utilizzo del PCT, e l'art. 16-quater, che riguarda le notifiche a mezzo PEC

Provv. Resp. SIA, 18/07/2011 - Specifiche tecniche previste dall’art. 34, c.1, del regolamento concernente le regole tecniche per l’adozione nel processo civile e nel processo penale delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, in attuazione dei principi previsti dal D. lgs 82/2005 e successive modificazioni, ai sensi dell’articolo 4, commi 1 e 2, del Ddl 193/2009, convertito nella legge 24/2010 (sostituito dal provvedimento del 16/04/2014)

D.M. 21/02/2011, n. 44 - Min. Giustizia - Regolamento concernente le regole tecniche per l’adozione nel processo civile e nel processo penale, delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, in attuazione dei principi previsti dal decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, e successive modificazioni, ai sensi dell’articolo 4, commi 1 e 2, del decreto-legge 29 dicembre 2009, n. 193, convertito nella legge 22 febbraio 2010 n. 24 (come modificato dal D.M. 15/10/2012, n. 209 e dal D.M. 03/04/2013, n. 48)

D.LGS. 30/12/2010, n. 235 - Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, recante Codice dell’amministrazione digitale, a norma dell’articolo 33 della legge 18 giugno 2009, n. 69

D.L. 29/12/2009, n. 193, conv. in L. 22/02/2010, n. 24 - Interventi urgenti in materia di funzionalità del sistema giudiziario

D.L. 29/11/2008, n. 185, conv. in L.28/01/2009, n. 2 - Misure urgenti per il sostegno a famiglie, lavoro, occupazione e impresa e per ridisegnare in funzione anti-crisi il quadro strategico nazionale

D.L. 25/06/2008, n. 112, conv. in L. 06/08/2008, n. 133 - Disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione Tributaria

D.LGS. 07/03/2005, n. 82 - Codice dell’amministrazione digitale

D.P.R. 13/02/2001, n. 123 - Regolamento recante disciplina sull’uso di strumenti informatici e telematici nel processo civile, nel processo amministrativo e nel processo dinanzi alle sezioni giurisdizionali della Corte dei Conti

L. 21/01/1994, n.53 - Facoltà di notificazioni di atti civili, amministrativi e stragiudiziali per gli avvocati e procuratori legali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *