“REPLAY”- 2017: Attivato il Fondo solidarietà per il coniuge in stato di bisogno D.M. 15/12/2016, pubblicato su G. U. 14/01/2017, n. 11

E’ stato finalmente emanato il Decreto ministeriale attuativo del Fondo di solidarietà per il coniuge in stato di bisogno, si tratta del D.M. 15/12/2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 14/01/2017, n. 11. Si tratta di quell’importante istituto costituito, in via sperimentale, dal comma 414 della legge di stabilità 2016 (L. 28/12/2015, n. 208) e di cui abbiamo parlato… Leggi tutto »

Share

“REPLAY”- 2017: Il valore economico dell’assegnazione della casa familiare

Cosa accade quando gli ex coniugi, comproprietari, procedono alla divisione dell’immobile in comproprietà, casa familiare? e se quell’immobile, in quanto casa familiare, è stato assegnato ad uno di essi, nel valore dell’immobile come e quanto incide detta assegnazione? Questi sono i quesiti cui ha risposto la Suprema Corte con la sentenza, Sez. II, 09/09/2016, n. 17843 che qui… Leggi tutto »

Share

“REPLAY”- 2017: Casella Pec dell’avvocato non in grado di accettare il messaggio: è valida la comunicazione depositata in Cancelleria A margine dell'ordinanza Cass. Civ., VI, 15/12/2016, n. 25968

Se l’avvocato non riesce a ricevere le pec per causa imputabile al medesimo, risulta valida la comunicazione depositata nella cancelleria dell’ufficio giudiziario. Nel proporre ricorso per Cassazione avverso un’ordinanza della Corte d’appello ex art. 348-ter CPC, nonché avverso la sentenza di primo grado che aveva a sua volta rigettato la domanda risarcitoria dell’attore per danni cagionati da insidie… Leggi tutto »

Share

“REPLAY”- 2017: Ricorso ex art. 111 Cost. avverso provvedimento negativo sulla domanda di concordato preventivo: è ammissibile? Cass. Civ., SS.UU., 28/12/2016, n. 27073

Le Sezioni Unite della Suprema Corte con la sentenza n. 27073 del 28/12/2016 affrontano il tema della possibilità di esperire il ricorso straordinario in Cassazione ai sensi dell’art. 111 Cost. nei casi in cui alla domanda di concordato preventivo faccia seguito un decreto negativo del Tribunale che, dunque, faccia arrestare la procedura di concordato preventivo. La problematica è,… Leggi tutto »

Share

“REPLAY”- 2017: Il Tribunale di Pesaro sul collegamento negoziale tra contratti di acquisto e di finanziamento Trib. Pesaro, 26/01/2017, n. 15

Il Tribunale di Pesaro, con una recentissima ed interessante sentenza (n. 15/2017 pubbl. il 26/01/2017, segnalataci da una cortese collega che ringraziamo), è intervenuto sul tema del collegamento negoziale tra il contratto d’acquisto sottoscritto da un consumatore e il sottostante contratto di finanziamento. La sentenza, prende le mosse dalla giurisprudenza della Suprema Corte secondo la quale «ai sensi… Leggi tutto »

Share

“REPLAY”- 2017: Efficacia del recesso dalla società: una decisione del Tribunale di Milano Trib. Milano, Sez. Spec. Impr., 04/05/2017, n. 4949

Il Tribunale delle Imprese di Milano, con la sentenza che qui si commenta (Trib. Milano, Sez. Spec. Impr., 04/05/2017, n. 4949), interviene sul tema del recesso del socio dalla società (nella specie, a responsabilità limitata) e, in particolare, sul delicato aspetto della determinazione del momento di efficacia di tale recesso. Si tratta di un tema che avevamo già… Leggi tutto »

Share

“REPLAY”- 2017: Efficacia del recesso da srl e legittimazione attiva all’azione di responsabilità: un precedente di merito Trib. Roma, Sez. Spec. Impr., ordinanza 25/01/2017

*nota: questo articolo è stato di recente aggiornato con un nuovo precedente in materia. Leggi Efficacia del recesso dalla società: una decisione del Tribunale di Milano Il Tribunale di Roma, Sezione Specializzata in materia di impresa, con una recente ed articolata ordinanza (Trib. Roma, Sez. Spec. Impr., ordinanza 25/01/2017), fa il punto in tema di individuazione del momento di… Leggi tutto »

Share

“REPLAY”- 2017: L’art. 2112 c.c. non è applicabile se mancano autonomia ed autosufficienza dell’articolazione aziendale trasferita Cass. Civ., Sez. Lav., 19/01/2017, n. 1316

«Non è applicabile il disposto di cui all’art. 2112 cod. civ. qualora manchi l’autonomia e l’autosufficienza dell’articolazione aziendale trasferita, dimostrata dalla continua interazione necessaria per la realizzazione dell’attività ceduta, non svolta in autonomia, in continuo collegamento e sotto il controllo della cedente, con programmi informatici necessari rimasti in proprietà esclusiva della cedente e senza i quali non sarebbe… Leggi tutto »

Share

“REPLAY”- 2017: La Suprema Corte torna sulla legittimazione processuale del liquidatore concordatario Cass. Civ., Sez. I, 10/05/2017, n. 11460

La questione della legittimazione processuale del commissario liquidatore nel concordato preventivo con cessione dei beni è una tra quelle più dibattute delle non poche che concernono questa figura concorsuale dai tratti sfumati: un po’ mandatario del ceto creditorio, un po’ protagonista autonomo della scena concordataria, come avevamo avuto occasione di rilevare in un articolo di qualche tempo fa.… Leggi tutto »

Share

“REPLAY”- 2017: Buona estate a tutti

Cari amici, anche quest’anno è arrivato agosto e, come tutti gli anni, la nostra redazione si prende un momento di pausa. Come abbiamo già fatto nelle scorse estati quindi, per tutto il prossimo mese vi proporremo la sere “REPLAY”, ripubblicando gli articoli che durante i primi sei mesi del 2017 hanno riscosso maggior successo tra i nostri lettori.… Leggi tutto »

Share