Avvocati cassazionisti: esame per l’iscrizione all’albo speciale Decreto 25/05/2017

Con decreto 25/05/2017 emesso dal Dipartimento per gli affari di giustizia, Direzione generale della giustizia civile, è indetta una sessione di esame per l’iscrizione all’albo speciale per il patrocinio davanti alla Corte di Cassazione ed alle altre giurisdizioni superiori. In base all’art. 2 del decreto aspiranti devono essere attualmente iscritti nell’albo degli avvocati e avere…

Legge per il contrasto al cyberbullismo: il testo in gazzetta L. 29/05/2017, n. 71

Alcuni giorni fa vi avevamo anticipato la notizia relativa alll’approvazione della legge per il contrasto al fenomeno del c.d. cyberbullismo che era in corso di pubblicazione nella gazzetta ufficiale. La legge 29/05/2017, 71 recante “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo” è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale…

Cittadinanza italiana richiesta dallo straniero: rileva la residenza continuativa “effettiva” Cass. Civ., I, 17/05/2017, n. 12380

«La Prima Sezione civile ha affermato che l’art. 4, comma 2, della l. n. 91 del 1992, che consente allo straniero nato in Italia e che vi abbia risieduto legalmente senza interruzioni fino al raggiungimento della maggiore età di chiedere la cittadinanza italiana, va interpretato nel senso che occorre una residenza in Italia, da un…

PCT: stato dell’arte al 30/04/2017

Il Ministero della Giustizia, come di conseuto, ha reso noti i dati di aggiornamento sul processo civile telematico (PCT), pubblicando lo stato dell’arte del PCT al 30/04/2017. Dall’analisi effettuata dal Ministero si evidenzia ancora una volta un forte incremento del numero di depositi telematici. In particolare, nel periodo di riferimento, da Maggio 2016 ad Aprile…

Validità della lettera di licenziamento sottoscritta da persona diversa dal datore Cass. Civ., sez. Lavoro, 16/05/2017, .. 12106

«La produzione in giudizio d’una lettera di licenziamento priva di sottoscrizione alcuna o munita di sottoscrizione proveniente da persona diversa dalla parte che avrebbe dovuto sottoscriverla equivale a sottoscrizione, purché tale produzione avvenga ad opera della parte stessa nel giudizio pendente nei confronti del destinatario della lettera di licenziamento medesima» (massima ufficiale). La vicenda che…

Minori e cyberbullismo: approvata la nuova legge

Il Parlamento italiano il 17/05/2017 ha approvato definitivamente il testo della legge “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo” (poichè la legge è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale qui si allega il testo definitivo approvato munito dell’attestazione del Presidente della Camera). Senza pretesa di completezza…

Principio della scissione degli effetti tra notificante e destinatario dell’atto. Applicabilità anche al procedimento per illecito amministrativo. In nota a sentenza Cass. Civ., Sezioni Unite, 17/05/2017, n. 12332

Nel procedimento amministrativo sanzionatorio, ossia relativo agli illeciti amministrativi regolati dalla L. 24/11/1981, n. 689, si è verificata una svolta importante. Infatti, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, con la sentenza S.U., 17/05/2017, n. 12332, decidendo la corrispondente questione ritenuta di massima di particolare importanza, hanno sancito l’applicabilità del principio della scissione degli effetti…

Licenziamento del socio di cooperativa: prevale il rapporto lavorativo o quello associativo? Cass. Civ., Sezione Lavoro, ordinanza interlocutoria 24/05/2017, n. 13030

La Sezione Lavoro ha rimesso al Primo Presidente, per l’eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la questione, ritenuta oggetto di contrasto oltre che di particolare importanza, riguardante la ricostruzione dei meccanismi estintivi del rapporto di lavoro del socio lavoratore di società cooperativa e della tutela a quest’ultimo applicabile. In particolare: a) se, in base all’attuale disciplina,…

Rottamazione cartelle e giudizi in corso: condanna alle spese in caso di soccombenza virtuale Cass. Civ., Sez. VI, ord. n. 8377 del 31/03/2017

L’adesione alla cd. rottamazione delle cartelle prevista dal D.L. 193/2016 comporta l’estinzione dell’eventuale giudizio concorso, ma prevede in ogni caso la condanna del contribuente al pagamento delle spese processuali, in ragione della cd. soccombenza virtuale se le eccezioni svolte nel corso del giudizio risultino infondate. Così ha recentemente statuito la Suprema Corte, VI Sezione Civile,…

Preavviso e ferie non possono coincidere: è giusta causa di recesso del lavoratore Nota a Cass. Civ., Lav., 17/01/2017, n. 985

«Sussiste giusta causa di recesso nel caso del lavoratore che, avendo scelto di prestare la propria attività durante il periodo di preavviso, sia posto dal datore in ferie per il godimento di quelle non ancora fruite, con sovrapposizione di queste al periodo di preavviso». Nella sentenza che si annota, le dimissioni originarie di un dipendente…

TARSU: anche il garage è produttivo di rifiuti e soggetto al tributo (salvo prova contraria) Cass. Civ., Sez. VI, n. 8581 del 31/03/2017

Il presupposto della tassa di smaltimento dei rifiuti ordinari solidi urbani (TARSU), secondo l’art. 62 del D.LGS. 507/1993 è l’occupazione o la detenzione di locali ed aree scoperte a qualsiasi uso adibiti: l’esenzione e l’esclusione dalla tassazione di talune superfici sono, pertanto, subordinate all’adeguata delimitazione di tali spazi ed alla presentazione di documentazione idonea a…

PCT: COMUNICAZIONE URGENTE Interruzione dei servizi informatici del settore civile nei distretti di Milano e Napoli dalle ore 12.00 del 26/05/2017 alle ore 08.00 del 29/05/2017

Sul portale dei servizi telematici (pst) viene segnalata l’interruzione dei servizi telematici dell’area civile per l’installazione di modifiche evolutive ai sistemi limitatamente agli uffici dei distretti della Corte d’Appello di Milano e della Corte d’Appello di Napoli a partire dalle ore 12:00 di venerdì 26 maggio 2017 e non oltre le ore 08:00 di lunedì…