Legge di stabilità 2015 approvata in via definitiva alla Camera


Dopo l’approvazione al Senato nella seduta del 19 dicembre con voto di fiducia al maxiemendamento presentato dal Governo in sostituzione della legge di stabilità, nella seduta del 21 dicembre è arrivato anche il sì definitivo da parte della Camera.

Nell’attesa che venga pubblicato il testo della legge definitivamente approvata in gazzetta ufficiale, è comunque possibile consultare il testo trasmesso dal Senato e poi approvato dalla Camera (A.C. 2679-bis-B), nonché il documento redatto dal Servizio Studi – dipartimento bilancio alla Camera che contiene una sintesi di tutti gli argomenti trattati, (con relativa indicazione degli articoli/commi di riferimento), nonché una tavola di raffronto tra il testo del disegno di legge originario, il testo approvato dalla Camera e il testo trasmesso dal Senato.

Il suddetto dossier è consultabile sul sito della Camera deputati, oppure è possibile scaricarne una versione in formato pdf cliccando qui.

Segnaliamo da subito una novità, purtroppo non buona, in materia di giustizia:
dal 1 gennaio 2015 le cause di valore inferiore ad € 1.033,00 dinanzi al Giudice di Pace, le quali, come si ricorderà, sono soggette al pagamento del solo contributo unificato (v. art. 46 della legge 374/1991) anche nei successivi gradi di giudizio, (v. post del 14/11/2014), saranno, altresì, soggette al pagamento delle spese di notifica richieste dagli ufficiali giudiziari (spese di spedizione ed indennità di trasferta). L’esenzione prevista dalla norma citata riguarderà dal 2015 solo imposta di registro e bollo (art. 1, comma 97).

Documenti & materiali

Scarica il testo del DDL stabilità 2015 trasmesso dalla Senato ed approvato in via definitiva alla Camera (A.C. 2679-bis-B)
Scarica il testo del documento di sintesi – legge di stabilità 2015 redatto dall’Ufficio studi Camera dei Deputati
Scarica il testo della legge n. 374/1991

Print Friendly, PDF & Email
Avv. Claudia Gianotti
Author: Avv. Claudia Gianotti

Avvocato, nata a Pesaro il 08 settembre 1982. Iscritta all’Albo degli Avvocati di Pesaro dal 2011. Autrice e componente della redazione. Cura, in particolare, la sezione fiscale di Ragionando_weblog - ISSN 2464-8833

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.