Category Archives: Responsabilità civile

La competenza territoriale dei procedimenti nei confronti dei magistrati: le Sezioni Unite chiariscono In nota a sent. Cass. civ., S.U., 07/06/2018, n. 14842

Il regolamento di competenza sottoposto alla Suprema Corte riguarda una particolare questione in cui era stata esercitata azione di responsabilità civile per fatti – asseritamente – commessi sia dai magistrati di merito (evidentemente quelli dei gradi di merito, appunto, nella specie del Foro di Cagliari), che da magistrati di legittimità, e, dunque, magistrati di Cassazione. Il giudizio veniva… Leggi tutto »

Share

Convivenza anche senza coabitazione In nota a Cass. Civ., Sez. III, 13/04/2018, n. 9178

In una pronuncia di questi giorni, la Cassazione ha affermato che: «può esistere una famiglia di fatto o una stabile convivenza, intesa come comunanza di vita e di affetti, in un luogo diverso rispetto a quello in cui uno dei due conviventi lavori o debba, per suoi impegni di cura e assistenza, o per suoi interessi personali o… Leggi tutto »

Share

Il consenso informato del medico-paziente: due decisioni di legittimità a confronto Cass. Civ. 7516/2018 v. Cass. Civ. 20984/2012

Un recente precedente di legittimità dello scorso mese di maggio (Cass. Civ., Sez. III, 27/03/2018, n. 7516) offre alla Suprema Corte lo spunto per tornare – in senso, come si sta per vedere, difforme rispetto a quanto opinato dalla medesima sezione con un precedente arresto risalente al 2012 (Cass. Civ., Sez. III, 27/11/2012, n. 20984) – su una… Leggi tutto »

Share

Buca nel manto stradale: va provato il nesso di causalità con la caduta Nota a Cass. Civ, sez. VI, 29/03/2018, n. 7887

«In tema di danno da cose in custodia, l’accertata mancanza della prova positiva dell’esistenza del nesso di causalità tra la caduta e la buca esclude la responsabilità del custode (nella specie, si trattava di una buca poco profonda, di modeste dimensioni, tale da poter essere evitata prestando una semplice attenzione nel camminare)» La massima sopra citata appartiene ad… Leggi tutto »

Share

Rc auto: cosa accade se il furto avviene nel termine di 15 giorni di prorogatio ordinanza Cass. Civ., VI, 12/07/2017, n. 17207

«Nel sinallagma funzionale del rapporto assicurativo, la disposizione del secondo comma dell’art. 1901 cod. civ. introduce un duplice obbligo a carico delle parti: il primo, riguardante l’assicurato, è di pagare le rate di premio successive alla prima entro il termine di scadenza prorogabile fino a 15 giorni, pena la sospensione della garanzia assicurativa (a decorrere dal sedicesimo giorno);… Leggi tutto »

Share

Le SS.UU. 16601/2017 e il danno punitivo: brevi note Cass. Civ. SS.UU., 05/07/2017, n. 16601

Il giurista che, ieri mattina, abbia ascoltato  la lettura dei giornali su una qualsiasi emittente radiofonica o televisiva, sicuramente sarà sobbalzato venendo a conoscenza del fatto che le Sezioni Unite della Cassazione avevano dato libero ingresso al danno punitivo nel nostro ordinamento. Le cose stanno, in effetti così, ma ciò non comporta, come qualcuno ha frettolosamente detto, che… Leggi tutto »

Share

Le Sezioni Unite estendono la garanzia ex art. 1669 cc alla ristrutturazione edilizia In nota a sentenza Cass. Civ., S.U., 27/03/2017, n. 7756

Le Sezioni Unite civili risolvono un contrasto in tema di appalto, e precisamente in punto di applicabilità o meno anche alle opere di ristrutturazione edilizia di immobile, della garanzia decennale prevista dall’art. 1669 C.C.. E lo risolvono affermando la sua piena applicabilità. La decisione (sentenza S.U., 27/03/2017, n. 7756) muove da un caso, peraltro in primo grado deciso… Leggi tutto »

Share

No al danno da stress: la Cassazione sintetizza lo stato dell’arte sul danno non patrimoniale Cass. Civ., Sez. Lav., 18/01/2017, n. 1185

La Suprema Corte (Cass. Civ., Sez. Lav., 18/01/2017, n. 1185) fa il punto sul danno non patrimoniale, con particolare riferimento all’area caratterizzata da più ampia discrezionalità costituita dai danni ai diritti oggetto di tutela costituzionale. La sentenza in commento, si connota per la nitidezza dello schema riassuntivo che propone in tema di danno non patrimoniale, a partire da… Leggi tutto »

Share

Addio al contrassegno, ma serve il certificato assicurativo Circolare del Ministero dell'Interno del 10/12/2015

Vi avevamo già informati della c.d. dematerializzazione dei contrassegni assicurativi in essere dallo scorso 19/10/2015 a seguito dell’emanazione delD.L. 1/2012 (convertito con modificazioni dalla L. 27/2012) recante «Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività» al fine di contrassare la contraffazione del documento cartaceo. Lo stop al cartaceo è avvenuto grazie alla sostituzione del… Leggi tutto »

Share

Sospensione della prescrizione per l’azione di responsabilità nei confronti degli amministratori: ora vale anche per le SNC La Corte Costituzionale dichiara la parziale illegittimità costituzionale dell'art. 2941 n. 7 CC

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 2941, n. 7, CC, per tutta la durata in carica, é sospesa la prescrizione dell’azione di responsabilità che la società può proporre nei confronti dei suoi amministratori. Il fatto è, però, che prima della pronuncia di cui appresso della Consulta, poiché la disposizione ora citata parla di “persone giuridiche“, la sospensione… Leggi tutto »

Share