Come pago il mio avvocato? PagoBancomat (obbligatorio)

By | 04/11/2013


In base all’art. 15, 4° co., del D.L. 18/10/2012, n. 179, conv. in L.17/12/2012, n. 221   A decorrere dal 1° gennaio 2014, i soggetti che effettuano l’attività di vendita di prodotti e di prestazione di servizi, anche professionali, sono tenuti ad accettare anche pagamenti effettuati attraverso carte di debito.(….)“.

Poiché la norma ricomprende nel proprio raggio di azione i prestatori di servizi anche professionali, ne deriva che dal primo gennaio 2014 gli avvocati (e non solo loro) dovranno obbligatoriamente munirsi di convenzioni ed apparecchi tipo “PagoBancomat”.

Va , però, aggiunto che gli appositi decreti ministeriali attutativi della disposizione appena citata (previsti dal 5° comma dell’art. 15 del  D.L. 179/2012) al momento non sono stati – neanche a dirlo – adottati. Dunque la situazione si mantiene ancora fluida e potrebbe prospettarsi un rinvio dell’adempimento.

Va anche tenuto presente che non sono previste sanzioni per il mancato rispetto dell’obbligo in discorso, né, almeno a quanto ci risulta, ne sono prevista da altre fonti.

Ma la norma c’è. Quindi sarà bene cominciare ad organizzarsi….

Buon lavoro

Admin 😎

Documenti & materiali

Leggi il testo del D.L. 179/2012
Leggi l’articolo tratto da Norme e Tributi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.