Monthly Archives: Aprile 2018

Non solo PCT: il Tribunale per i Minorenni di Milano adotta la comunicazione telematica

Il Tribunale per i Minorenni di Milano ha recentemente adottato, di concerto con i COA di Milano, Como, Monza, Sondrio e Varese, il «Protocollo d’intesa per la trasmissione telematica di decreti e ordinanze del Tribunale per i Minorenni di Milano agli avvocati dell’Ordine». In base a tale documento (art. 1, 1° co.), «tutti i provvedimenti in ambito civile… Leggi tutto »

Sovraindebitamento di socio illimitatamente responsabile: il Tribunale di Rimini lo ammette Trib. Rimini, Sez. II, 12/03/2018

Un’interessante recente decisione del Tribunale di Rimini (Trib. Rimini, Sez. II, 12/03/2018) ha decisamente optato, con una venatura motivazionale a parere di chi scrive del tutto condivisibile, per l’ammissione alla procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento ex L. 27/01/2012, n. 3 del socio di società in nome collettivo, in quanto tale fallibile in estensione ai sensi dell’art.… Leggi tutto »

Inammissibilità meritale e processuale in Cassazione: il precedente diventa vincolante? Cass. Civ., Sez. VI, Ordinanza 02/03/2018, n. 5001

Con la recente ordinanza Cass. Civ., Sez. VI, Ordinanza 02/03/2018, n. 5001 oggi in esame, la Suprema Corte interviene sul tema, ormai costituente un must della giurisprudenza di legittimità, dell’inammissibilità dei motivi di ricorso, da un lato chiarendo il concetto di inammissibilità cd. meritale di cui al pregresso arresto contenuto in Cass. Civ., SS.UU., 21/03/2017, n. 71551 –… Leggi tutto »

Le novità legislative di natura penale a tutela della persona e della famiglia D.LGS. 01/03/2018, n. 21

Forse un po’ in sordina ma in questi giorni, precisamente venerdì 6 aprile 2018, sono entrate in vigore nuove importanti disposizioni penali che, nel contesto di più materie e settori, riguardano anche l’ambito personale e familiare. Esse sono contenute nel D.LGS. 01/03/2018, n. 21. Il provvedimento legislativo in questione D.LGS. 21/2018 viene emenato in esecuzione della L. 23/06/2017,… Leggi tutto »

PCT: le nuove regole del Tribunale di Milano per i decreti ingiuntivi

Il Tribunale di Milano ha recentemente riorganizzato i servizi di richiesta/rilascio delle copie autentiche e delle formule esecutive dei decreti ingiuntivi, che, a partire dal 02/01/2018, presenteranno alcune differenze rispetto alla prassi seguita sino al 31/12/2017. Le novità, annunciate con nota dirigenziale del 18/12/017, sono descritte in questo documento protocollare intitolato «Decreti ingiuntivi – Riorganizzazione servizi di richiesta/rilascio… Leggi tutto »

Buca nel manto stradale: va provato il nesso di causalità con la caduta Nota a Cass. Civ, sez. VI, 29/03/2018, n. 7887

«In tema di danno da cose in custodia, l’accertata mancanza della prova positiva dell’esistenza del nesso di causalità tra la caduta e la buca esclude la responsabilità del custode (nella specie, si trattava di una buca poco profonda, di modeste dimensioni, tale da poter essere evitata prestando una semplice attenzione nel camminare)» La massima sopra citata appartiene ad… Leggi tutto »

Tendenziale concentrazione davanti al medesimo giudice delle controversie che riguardano i minori In nota a Cass. Civ., Sezioni Unite, 15/11/2017, n. 27091

Il caso Il caso da cui muove l’importante decisione delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione che qui si vuole segnalare, sentenza Cass. Civ., S.U., 15/11/2017, n. 27091, è quello di due coniugi, entrambi italiani, con figli minori, che tuttavia vivono in Svizzera e dove, una volta dichiarato lo scioglimento del matrimonio dal giudice svizzero, la madre, collocataria… Leggi tutto »

Notifica alla P.A. ad indirizzo PEC tratto dall’IPA nel processo amministrativo: rimessione in termini T.A.R. Napoli, Sez. VIII, 15/03/2018, n. 1653

Un recente precedente del T.A.R. Napoli (T.A.R. Napoli, Sez. VIII, 15/03/2018, n. 1653, oggi in commento), torna sulla questione della notificazione di atti giudiziari ad indirizzo PEC della P.A. tratto dall’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA), sul quale ci eravamo a suo tempo intrattenuti. Come noto, a mente dell’art. art. 3–bis, 1° co., primo periodo, L. 53/1994, la notifica… Leggi tutto »